Il Tipico di Casa Spigaroli

Sicuramente, sono quattro generazioni che portiamo avanti convinti tutto quello che è tradizione delle nostre terre e credete, non è cosa facile in un mondo che guarda spesso solo al futuro cancellando tutti quei saperi non sempre scritti, che sono stati base di vita per millenni delle nostre genti.

Consapevoli di questo rischio, abbiamo così continuato a fare salami e culatelli ad allevare animali, a produrre e conservare ortaggi, fiori, frutta e vino, sempre nel rispetto delle tradizioni locali.

Dopo anni di immobilismo, ora stanno cambiando anche le nostre tradizioni gastronomiche che sempre di più sentono l’influsso dei nuovi prodotti, delle nuove comunità straniere e del un nuovo stile di vita del terzo millennio.

Per questo ormai da 10 anni abbiamo creato sempre dentro al nostro ristorante Cavallino Bianco una sala arredata stile trattoria che ricorda quella dei nostri nonni e poi dei nostri genitori, sia negli arredi che nello stile di servizio.

E’ “IL TIPICO DI CASA SPIGAROLI” dove si fa cucina del territorio guardando al passato, cucinando con lo stile antico, non modificando, alleggerendo o trasformando le antiche ricette, ma proponendole come ci sono state consegnate dopo una selezione millenaria.

E così i pesci sono ancora fritti nello strutto, lo stracotto cucinato come nostra zia Emilia lo cucinava per Giovannino Guareschi, la farina della polenta è ancora quella del riboldino e il semifreddo ancora fatto con le ricette di casa Verdi!!

NEL TIPICO DI CASA SPIGAROLI POSSIAMO PROPRIO DIRE CHE IL TEMPO SI E’ FERMATO!!

Gli Eventi del Tipico di Casa Spigaroli

> Scarica il programma 2017 -2018 (formato PDF)

Gallery